19.7.17

Spaghetti con melanzane e pomodorini



Gli spaghetti con melanzane e pomodorini, un piatto squisito che non può mancare sulle nostre tavole in estate, preparato con pochi ingredienti, che devono essere freschissimi e di qualità.
Melanzane sodissime appena raccolte e saporitissimi pomodorini a km 0.
Se poi ci abbiniamo anche dell'ottima pasta strafilata al bronzo, come gli Spaghettoni del Vecchio Pastificio Gragnano il successo è assicurato!!!
A presto!!!


Ingredienti:

  • 300 g di spaghettoni
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 3 spicchi d'aglio affettati
  • 1 cipolla rossa tagliata a cubetti
  • 1 piccola costa di sedano a cubetti
  • 4 pomodori secchi tritati
  • 400 g di melanzane tagliate a cubetti (circa 1 media)
  • 300 g di pomodorini tagliati in quarti
  • 1 cucchiaino di origano 
  • un pizzico di peperoncino
  • abbondante basilico o prezzemolo tritati
  • sale e pepe qb
  • vegformaggio da grattugia o vegparmigiano
Scaldare l'olio a fuoco medio in una larga padella.
Unire l'aglio, mescolare e aggiungere cipolla e sedano.
Cuocere per 10 minuti fino a quando la cipolla si sarà ammorbidita.
Unire il trito di pomodori secchi e le melanzane, il peperoncino e l'origano.
Mescolare e spruzzare un altro po' di olio sui cubetti di melanzane.


Alzare la fiamma e proseguire la cottura fino a quando i cubetti di melanzane avranno preso un bel colore dorato, dieci minuti circa.
Unire i pomodorini e il basilico, sale e pepe, mescolare e proseguire la cottura per altri cinque minuti, non di più, i cubetti di melanzane devono rimanere sodi e compatti.
Nel frattempo cuocere gli spaghetti, scolarli, versarli nella padella con le verdure insieme a un goccio di acqua di cottura della pasta.
Farli saltare brevemente per ben insaporire.
Togliere dal fuoco e servire con abbondante simil-formaggio da grattugia veg o vegparmigiano.






18.7.17

Zuppa estiva di fagioli freschi



Bentornati sulla mia tavola, Borlotti freschi.... vi attendevo impaziente!!!!
Approfitto sempre di questo breve periodo dell'anno per preparare delle gustosissime zuppe abbinando i fagioli agli ortaggi che la stagione estiva ci regala, mentre nella stagione più fredda preferisco la classica zuppa o pasta e fagioli preparata con le patate.
Questa zuppa è un tripudio di sapori e aromi, dolce, delicata e fresca. Provatela!!!
Buona serata!!!


Ingredienti:
  • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2cipolle grandi, finemente tagliate a cubetti
  • 3 spicchi d'aglio, finemente tagliati a dadini
  • 1 pezzetto di peperoncino fresco tritato
  • 500 g di pomodorini
  • 2 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro
  • 500 g di fagioli freschi sgusciati (circa 800 g interi)
  • salvia, rosmarino, origano, timo e basilico freschi finemente tritati
  • 5-6 steli di cicoria catalogna oppure due manciate di spinaci baby
  • sale e pepe nero appena macinato

Come fare:
In una grande casseruola versate l'olio, fate scaldare, unite le cipolle e l'aglio.
Fate soffriggere dolcemente per 15 minuti poi unite il peperoncino e le erbe aromatiche tritate.
Mescolate e continuate la cottura per altri 5 minuti, fino a quando le cipolle risulteranno morbide e dorate.
Tagliate i pomodorini in quattro parti e uniteli alle cipolle amorbidite.
Aumentatee leggermente il calore, portate a bollore e fate cuocere per 10-15 minuti, mescolando, fino a quando i pomodorini avranno formato una salsina.
Aggiungere i fagioli e coprire il tutto con acqua (circa 1 litro).
Portate a bollore, abbassate il fuoco e cuocete dolcemente fino a quando i fagioli risulteranno teneri e la zuppa si presenterà densa (circa un'ora).
A questo punto prelevate due mestoli di fagioli e passateli al passaverdura, rimetteteli nella pentola, mescolate bene e aggiungete la cicoria catalogna spezzettata, fate andare ancora qualche minuto e spegnete il fuoco.
Salate, pepate e servite la zuppa tiepida.