3.7.17

Spaghetti con melanzane e peperoni arrosto, aglio croccante e sugo al basilico




Le temperature gradevoli di questi giorni mi hanno invogliato ad accendere il forno... non per un dolce pero!!!! Quelli ormai li mangio molto raramente, preferisco soddisfare la voglia di dolce mangiando tantissima frutta cruda così, al naturale, oppure sotto forma di gelati, frullati e marmellate raw.
Ogni tanto però le splendide verdure estive, che ben si prestano alla cottura in forno, mi invogliano ad abbinarle ad un piatto di pasta e questa ricetta della chef  Aida Mollenkamp faceva proprio al caso mio. La ricetta prevede di usare solo melanzane ma io non ne avevo a sufficienza e quindi ho aggiunto un paio di peperoni a corno.
Felice settimana!!!!



Ingredienti:
  • 3 melanzane lunghe medie
  • 2 peperoni corno rosso e giallo
  • olio extravergine di oliva 
  • 4 rametti di timo fresco o origano
  • sale e pepe nero appena macinato
  • 6 spicchi di aglio affettati finemente
  • 400 g di salsa di pomodoro (meglio se di datterini)
  • 1 cucchiaio balsamico 
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna opzionale
  • 340 g di spaghetti
  • 100 g di formaggio vegan (mozzarisella o simili)
  • 1 manciata di foglie fresche di basilico 

   
Esecuzione:
Scaldate il forno a 220°C.
Preparate le melanzane e i peperoni: tagliate ogni melanzana in tre fette per il lungo.
Lavate i peperoni, tagliateli a metà per il lungo, eliminate i semi e le coste interne bianche.
Sistemate le verdure sulla leccarda ricoperta di carta forno, spennellatele con olio di oliva, spolverizzate con il timo o l'origano fresco, sale e pepe.
Fate cuocere per 10 minuti poi giratele dall'altra parte, spennellatele con olio e erbe e cuocete per altri 10-15 minuti fino a quando saranno morbide e dorate.
Nel frattempo mettete sul fuoco l'acqua per la pasta.
In una larga padella scaldate i rimanenti 3 cucchiai di olio a fuoco medio-alto.
Aggiungete l'aglio e cuocete fino a quando diventerà croccante e dorato (qualche minuto).
Scolatelo su carta da cucina e riservate.
Rimettete la padella sul fuoco medio e unite la salsa di pomodoro, l'aceto, lo zucchero e il sale.
Fate addensare per dieci minuti, mescolando spesso.
Nel frattempo, cuocete gli spaghetti per il tempo indicato sulla confezione.
Scolatela e tenete da parte una tazza d'acqua di cottura.
Aggiungete metà melanzane e metà peperoni al sugo di pomodoro lasciate sul fuoco qualche minuto.
Unite gli spaghetti al sugo e mescolate bene, aggiungendo l'acqua di cottura tenuta da parte, solo la quantità necessaria per creare una crema morbida che avvolga bene gli spaghetti.
Togliete dal fuoco e ultimate il piatto con le fette di melanzane e peperoni tenuti da parte, il veg formaggio sbriciolato, le foglie di basilico, l'aglio croccante e un filo di olio extravergine.





Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog.
Barbara